lunedì 29 aprile 2013

Cestini formaggiosi con asparagi alla Bismarck (o quasi)



Rieccomi finalmente!!!!
Dopo la laurea, dopo il lavoro, dopo il frigo rotto, dopo internet non funzionante, dopo i maiali volanti finalmente sono riuscita a dedicare qualche momento al gattino briachino!!!
Oggi, nel mio primo giorno libero da TUTTO, ho voluto provare a fare un esperimento, una rivisitazione di forma degli asparagi alla Bismarck (dedicati alla mia tesi in storia). Soddisfattissima del risultato vi presento:

I cestini formaggiosi con ripieno di asparagi e ovetto!!




Ingredienti per 1 cestino: 2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato, 5 asparagi abbastanza ciccioni, un uovo, una fetta di prosciutto crudo, una manciata di rucola o altra insalata per guarnire, sale.


Mettere a lessare gli asparagi in abbondante acqua (se avete tempo cuoceteli in padella con un pochino di brodo vegetale che vengono più buoni). 
Nel frattempo preparare i cestini di parmigiano, riscaldate quindi una padella antiaderente e metteteci dentro una cucchiaiata di parmigiano grattato in modo da formare un cerchio, quando inizia a dorarsi togliere la sfoglia di formaggio e aiutandosi con un bicchiere o con una tazza formare il cestino. Posizionarlo nel piatto sopra un letto di qualcosa di verde (io ho usato della rucola).

Quando gli asparagi sono cotti tagliarli a rondelline finchè sono morbidi e posizionarli nel cestino.
Sempre in una padella antiaderente scottare il prosciutto tagliato a striscioline finchè non diventa croccante.

Friggere un uovo con un filo d'olio, togliere quindi la parte bianca e posizionare il tuorlo sopra agli asparagi.
Decorare con il prosciutto.

PS: mi scuso per non aver messo nemmeno una foto del procedimento, ma non credendo mi venissero bellini non pensavo di pubblicarli XD



giovedì 4 aprile 2013

Premio Liebster award






Il Gattobriao e un po' bagnao (piove a dirotto e in motorino l'ho presa tutta) è orgoglioso di ringraziare, sebbene con un vergognoso ritardo i blog Non solo cucine isolaneMy sweetsugar e    il mondo di rina       per aver pensato a lui per l'assegnazione di questo premio!!


Prima di comunicarvi i miei nuovi vincitori, vi espongo brevemente le regole del gioco.
 Funziona così:
Una volta ricevuto il premio si scelgono dieci blog con meno di 200 lettori ma meritevoli a parer vostro di esser conosciuti.
Si pubblica un post, con i link dei vincitori e con un ringraziamento comprensivo di Tag per chi ci ha consegnato il premio.
TEORICAMENTE si dovrebbe rispondere alle domande che trovate  a questo link 
Il Gatto briao preferisce parlarvi un po' di sé perché lui fa un po' come gli pare e poi perchè fondamentalmente lo scopo di questo premio è semplicemente conoscersi un po' meglio.


Al gattobriao piace: starsene appallottolato sul divano a guardare le sue serie preferite; cucinare per la sua comunità felina; fare le fusa quando mangia salmone crudo.
Al gattobriao non piace: il vento quando soffia forte; svegliarsi presto la mattina; quando qualcuno gli tocca il naso; star troppo tempo senza salmone crudo.


A questo punto non mi resta che annunciarvi solennemente i vincitori che ho scelto...


yogurtshades
dallacucinadijo
ricette-casalinghe
desperatehousecooker
unsoffiodipolveredicannella
ricottachepassione
guladelamajun
www.natosottoilcavoloblog

Ne mancano due...devo pensarci ancora un po' domani li inserisco