sabato 9 marzo 2013

Vellutata di broccoli con bocconcini di gorgonzola filante




Dopo i 500g di salmone crudo (e quando dico 500g intendo 500g tutti per me) accompagnato da "kili" di rucola e avocado di ieri sera, oggi bisognava trovare qualcosa di leggero...
Ok, dopo questa vellutata ho mangiato una vassoiata di carciofi fritti ma questo facciamo finta di non averlo scritto XD


Ingredienti per 2 persone: 1 broccolo (circa 250g), 1 patata, 1 spicchio di limone, 50g di gorgonzola e due fettine di robiola, brodo vegetale fatto in casa, 20 g di burro, un bicchiere di latte.


Mettere a fare il brodo vegetale, io ho utilizzato mezza cipolla, una carota e una costina di sedano.
Tagliare i broccoli a cimettine e le patate a cubetti. Far cuocere tutto insieme al burro e a due tazze di brodo.


Mentre i broccoli cuociono insieme alle patate (ci vorrà circa 30 minuti ma anche di più), lavorare il gorgonzola insieme alla robiola e al succo di uno spicchio di limone. Formare delle palline e metterle in freezer per una trentina di minuti.



Quando i broccoli e le patate sono cotti, frullare tutto fino ad ottenere una pasta cremosa e fluida; rimettere quindi sul fuoco e far cuocere altri 10 minuti aggiungendo del latte durante la cottura.
Servire calda con le palline di gorgonzola.



Con questa ricetta partecipo al contest di L'ennesimo blog di cucina:



1 commento:

  1. Ciao Giulia, buona questa vellutata, mangio i broccoli, si può fare!!! ahahaha mi hai fatto ridere!!! buonissimi i carciofi fritti!! più dei broccoli mi sa!!! eeheheeh
    Ciao Dany :-)

    RispondiElimina