lunedì 24 dicembre 2012

Maltagliati carciofi e gorgonzola






Vigilia di Natale.
Mangianti 2, bottiglie di vino 1 (bianco, gewurztraminer)

Menù:
Tartare di salmone in olio aromatizzato al basilico.
Maltagliati carciofi e gorgonzola.
Gamberoni in padella sfumati con vino bianco.
Niente dolce. (sennò ciao)


Ingredienti maltagliati x 2 persone: 100g farina, 1 uovo, un goccino di latte.

Impastare il tutto fino a che non si ottiene un impasto della consistenza del pongo.
Con la macchina per la pasta, detta anche "nonna papera", stendere la pasta in due volte, prima più grossolanamente e poi più finemente. Tagliare in pezzi grossi più o meno uguali e stendere sopra ad un canovaccio infarinato.













Condimento:

Ingredienti: Carciofi (1), Gorgonzola (a piacere), sale, olio extravergine d' oliva.

Pulire i carciofi e tagliarli in pezzettini lunghi e fini, io ho usato anche il gambo tritato (dopo averlo ovviamente sbucciato per bene).



Farli cuocere in una padella con un po' d'olio, uno spicchio d'aglio intero e un po' d'acqua.
Aggiungere il gorgonzola quando sono cotti e farlo sciogliere.



Cuocere i maltagliati e farli mantecare col condimento, servire con un po' di parmigiano.






Ps: La Mila (la mi mamma) ha detto che sono boni boni boni!

Serviti con:


Tartare di salmone in olio al basilico

Gamberoni sfumati al vino bianco

Nessun commento:

Posta un commento