sabato 24 novembre 2012

Game of thrones: Pollo al miele.




"Hungry again?" he asked. There was still half a honeyed chicken in the center of the table. Jon reached aout to tear off a leg, then had a better idea. He knifed the bird whole and let the carcass slide to the floor between his legs. Ghost ripped into it in savage silence. A GAME OF THRONE

Per continuare con le ricette tradotte dal libro A feast of ice and fire ecco il pollo al miele direttamente dal nord...enjoy it!

Ingredienti: 1 pollo intero da arrostire; 2 cucchiai di burro non salato fuso; 1 tazza di aceto di mele; 1 o 2 cucchiaini di menta fresco o essiccata tritata; mezza tazza di uvetta,mirtilli secchi etc; 1 (altro) cucchiaio di burro non salato fuso; mezza tazza di miele.

Riscaldare il forno a 230 gradi.
Dare colpetti al pollo asciutto (schiaffeggiarlo??), massaggiarlo con il burro fuso e cospargerlo di sale. Questo renderà la pelle croccante e deliziosa. Cuocerlo per circa un ora o fino a che il petto non sarà più rosa. Mentre il pollo sta cuocendo mescolare gli ingredienti rimasti in una casseruola e far cuocere a fuoco lento fino a che non si riduce di circa la metà (ci vorranno circa 30 minuti). Quando il pollo è cotto spalmarci sopra metà della salsa e della frutta secca e lasciare l'altra metà da servire come salsa a parte.

Ecco il risultato, purtroppo non ho usato la menta perché in casa non l'avevo, comunque consiglio assolutamente questa ricetta. Essendo in due, ho fatto praticamente solo una parte del pollo, intero sarebbe stato eccessivo per cui ho diminuito tutte le dosi ma è veramente veramente buono!! 




                                                 



Questo è il pollo prima della cottura, ricoperto di burro fuso e abbondantemente salato.







La salsina all'inizio sembrava asprissima e mandava un odore terrificante, ma poi quando ha iniziato ad evaporare l'aceto, è diventata dolcissima e buonissima. Io ho usato solo l'uvetta e secondo me va benissimo.


Ecco, questo è il risultato finale, non bellissimo da vedere nel mio caso ma usando un pollo intero viene sicuramente meglio.









Nessun commento:

Posta un commento